Il laser ablativo, a differenza di quello non ablativo elimina anche gli strati più superficiali dell’epidermide attraverso l’evaporazione dei tessuti. Inoltre, penetra in profondità e stimola la produzione di collagene. Viene utilizzato per il ringiovanimento facciale (Skin Resurfacing) quando la pelle è molto rovinata e segnata e in caso di perdita di tono, rughe profonde, cicatrici da acne e ipertrofiche.

Il risultato finale è una maggior compattezza della pelle e un miglior trofismo della cute. La pelle appare più fresca, levigata, riposata. Il laser CO2 è utile anche per eliminare piccole neoformazioni cutanee benigne, verruche, fibromi, condilomi, cheratosi.
Poiché il trattamento può essere leggermente fastidioso, a seconda della zona da trattare il medico può applicare una crema anestetica. Dopo l’intervento, che dura circa un’ora, è necessario utilizzare una crema antibiotica ed evitare le esposizioni al sole per almeno un mese. I risultati iniziano a essere visibili già dopo 20-30 giorni ma migliorano nel tempo. Il trattamento può essere ripetuto eventualmente dopo 6 mesi.

Indicato per Skin Resurfacing, verruche, cicatrici, neoformazioni benigne

DURATA SEDUTA

60  minuti

TEMPI DI RECUPERO

un mese circa

ANESTESIA

No ( a discrezione del medico: crema anestetica o ghiaccio)

STAGIONALITA’ 

Autunno – Inverno

CONTROINDICAZIONI 

Gravidanza, allattamento, malattie autoimmuni, Herpes, cheloidi

Compila il modulo per ricevere informazioni